Academy: mercoledì la presentazione del progetto

Da sempre il nome Torres si identifica con la città di Sassari e la Torres Femminile con i suoi sette Scudetti e otto Coppe Italia ha rappresentato per anni un’eccellenza della città. Quest’anno la società si pone un nuovo obiettivo molto ambizioso, quanto stimolante: rendere le scuole di Sassari e del territorio limitrofo dei modelli virtuosi di crescita delle ragazze rossoblù attraverso il calcio. Gli interventi dello staff non andranno a configurarsi come “un copia incolla” di sedute di allenamento, bensì saranno modulati e tarati per il maggior sviluppo psico-motorio attraverso giochi tesi all’incremento delle capacità coordinative.
Il progetto ha un fine importante: quello di costruire un percorso di formazione intellettiva, cognitiva e creativa dell’alunno che viaggi di pari passo con l’acquisizione e il consolidamento di un alfabeto motorio.
Tutte le attività che svolgeranno le ragazze verranno proposte seguendo due princìpi guida dell’educazione motoria: la multilateralità e la polivalenza.
L’F.C. Sassari Torres Femminile con questo progetto intende rivolgersi a tutte le scuole secondarie di primo grado di Sassari e del suo hinterland; ai docenti di educazione fisica; agli alunni e ai genitori degli stessi.
Chi verrà coinvolto? L’F.C. Sassari Torres Femminile, gli insegnanti e le scuole secondarie di primo grado.

Tutti i dettagli ulteriori verrano forniti nella giornata di mercoledì 9 ottobre alle ore 18.30 presso l’Hub di Abinsula di Viale Umberto. Vi invitiamo a partecipare.

Fabrizio Pinna – Ufficio Stampa F.C. Sassari Torres Femminile

 

 

Condividi

Related Post