F.C. Sassari Torres Femminile Academy (Giovanissimi CSI): pareggio prezioso contro il CosmoSS allo scadere

CosmoSS – F.C. Sassari Torres Femminile Academy 1-1 (0-0)

Si è aperto con un pareggio con il CosmoSS il campionato dell’F.C. Sassari Torres Femminile nella categoria Giovanissimi CSI, grazie al gol nel recupero di Antonia Peddio.

Nella prima frazione (i tempi durano 35′ ndr), la Torres Femminile ha giocato meglio creando diverse occasioni da gol, senza mai trovare il fondo della rete.
Al ritorno dagli spogliatoi, invece, le ragazze di mister Pier Paolo Casu sono state beffate dal gol dei padroni di casa dopo pochi minuti. La reazione delle rossoblù non si è fatta attendere e Sechi, Peddio e Russu in diverse occasioni hanno impegnato severamente l’estremo difensore avversario, che però non si è fatto cogliere impreparato.
Le rossoblù hanno però gettato il cuore oltre l’ostacolo e nel recupero è arrivato il gol: sugli sviluppi di una punizione calciato da Peddio, in seguito a un tocco di mano di un difensore, la Torres Femminile riesce a procurarsi  un rigore. Sul dischetto si presenta la stessa Peddio, che si dimostra fredda e trafigge il portiere del CosmoSS.
Un punto prezioso, che, per com’è arrivato, darà sicuramente morale e fiducia alle ragazze di mister Pier Paolo Casu, che bene ha fatto in questi primi mesi sulla panchina della Torres Academy.

Le parole del Presidente Andrea Budroni:

“Sono molto orgoglioso del lavoro del mister e della squadra. Non hanno mollato fino alla fine ottenendo un pareggio importante. In questi mesi mister Pier Paolo Casu ha fatto un grandissimo lavoro e sono sicuro che nel corso di questa stagione l’Academy raggiungerà grandi risultati.”

Condividi

Related Post