Serie C, 13a giornata, Femminile Riccione-FC Sassari Torres Femminile: altra insidiosa trasferta, obiettivo 3 punti

SASSARI – Forte del 2-0 inflitto all’Olimpia Forlì nell’ultimo turno casalingo, la Torres Femminile è attesa da un’altra lunga e insidiosa trasferta di questo avvincente campionato. Sesto risultato utile conseguito e importante risalita in classifica: ora le rossoblù ci credono davvero e vogliono arrivare sino in fondo per cercare di ottenere più punti possibili da qui sino a fine stagione. L’avversario di domenica è la Femminile Riccione, formazione che all’andata riuscì ad ottenere un punto in virtù del pareggio per 1-1 maturato ad Usini. Fu l’esordio in panchina di mister Desole, che si presentò al suo nuovo pubblico con un’importante prestazione condita dal primo punto della sua gestione. Da lì in poi tanti successi e una crescita esponenziale che pone la Torres Femminile tra le candidate per giocarsi il campionato fino alla fine.

Le avversarie sono settime a quota 18 punti, un buon bottino che le vede al centro della classifica a metà tra le prime posizioni e la zona calda della retrocessione. Per la Torres Femminile si tratta di una gara non particolarmente agevole sotto tanti punti di vista, un impegno da prendere con la necessaria determinazione che ormai da diverse settimane sta diventando un punto fermo tra le peculiarità fondamentali di questo gruppo.

L’appuntamento è previsto per domenica 3 febbraio alle 16:30 allo stadio “Italo Nicoletti” di Riccione.

Stefano Migheli – www.sassaritorresfemminile.it

Condividi

Related Post