Serie C, recupero 4a giornata: Real Bellante-FC Sassari Torres Femminile 1-6! Rossoblù da impazzire, poker Dasara!

BELLANTE (TE) – Una Torres Femminile formato super vince anche in Abruzzo e sconfigge con un netto 6-1 le padroni di casa della Real Bellante. Gara a senso unico fin dal primo tempo che ha visto dominare le rossoblù dall’inizio alla fine.

Desole sceglie ancora il 4-3-1-2 con Griffiths in porta, Ledda, Tola, Congia e Sanna a comporre la linea difensiva; Campesi, Lombardo e Cocco a centrocampo con Sotgiu trequartista dietro la coppia d’attacco Dasara e Ladu. Partenza veemente della Torres Femminile che al 2′ sfiora già la rete del vantaggio: su assist di Veronica Sotgiu, Arianna Dasara fa le prove generali del poker odierno colpendo la traversa con un tiro dentro l’area di rigore. Al 5′ arriva il vantaggio rossoblù e il primo gol di Arianna: percussione di Maria Grazia Ladu sulla sinistra che prova il tiro in porta da posizione defilata, il portiere smanaccia in zona Dasara che la butta dentro anticipando la difesa locale. Il forcing della Torres Femminile è continuo e tra Ladu, Dasara e Campesi si contano almeno quattro palle gol non sfruttate per l’errata precisione sotto porta. Tuttavia, lo 0-2 arriva al 25′ sempre con Arianna Dasara, abile a battere Maranella con un pallonetto sfruttando la ribattuta del tiro scagliato dalla distanza di Mayla Cocco. Pochi minuti dopo ancora Dasara protagonista a tu per tu con Maranella, palla respinta sui piedi di Ladu che insacca in rete ma in posizione di fuorigioco. Al 45′, però, Maria Grazia può esultare e chiude il primo tempo in bello stile: lancio dalle retrovie di Valentina Congia, scatto sul filo del fuorigioco di Ladu che con un dribbling secco ai danni del portiere sigla lo 0-3 a porta vuota.

Nella ripresa, esattamente al 47′, accorcia le distanze la Real Bellante con Cargini: sugli sviluppi di un calcio di punizione, la numero 9 raccoglie la sfera e sigla la rete della bandiera con un pallonetto. Due minuti più tardi ecco servito il tris di Dasara in seguito ad una percussione di Maria Grazia Ladu sulla destra, palla in mezzo per l’accorrente Arianna che la butta dentro all’angolino sulla destra del portiere. 54′, cala definitivamente il sipario sul match: una scatenata Dasara sigla il proprio personalissimo poker sfruttando una discesa sulla sinistra di Giada Sanna, palla al limite dell’area e conclusione di prima intenzione al volo della nostra numero 11 che si insacca sotto la traversa. Applausi meritati per Dasara che poco dopo lascerà il campo per far posto ad Elisa Farris. Al 60′ ci prova anche Congia su punizione dai 25 metri, palla di poco alta sopra la traversa. Al 62′ è il turno anche di Flavia Fancellu che subentra a Flavia Lombardo. 74′: la Torres Femminile chiude la partita sul 6-1 con la doppietta personale di Ladu: passaggio di Fancellu per Maria Grazia che parte da centrocampo saltando le rispettive avversarie, arriva davanti al portiere dribblandola per la seconda volta in questa partita e deposita in rete a porta vuota. Eurogol della nostra bomber che continua inarrestabile la propria ascesa verso la classifica delle marcatrici. In precedenza altro doppio cambio rossoblù: dentro Elena Mannucci per Veronica Sotgiu e Alice Orsini per Mayla Cocco. Al 78′ c’è spazio per un tiro dalla distanza di mezzo esterno di Alice Orsini che prova a replicare il gran gol di domenica scorsa; palla un paio di metri fuori dalla porta alla sinistra di Maranella. All’81’ ultimo cambio rossoblù: dentro Giorgia Chessa per Beth Griffiths mentre all’85’ si registra l’ultima azione di nota della gara: gran punizione dai 30 metri di Ledda che sibila il palo alla sinistra di Maranella.

Con questa vittoria la Torres Femminile balza al quinto posto con 20 punti e a soli -6 dalla prima posizione. Domenica comincerà la prima giornata del girone di ritorno e affronteremo il Forlì tra le mura amiche; vista la classifica e il momento positivo, le rossoblù non vogliono assolutamente lasciarsi scappare un’altra occasione importante…

REAL BELLANTE-FC SASSARI TORRES FEMMINILE 1-6
5′, 25′, 49, 54′ Dasara (T), 45′, 74′ Ladu (T), 47′ Cargini (R)
REAL BELLANTE: Maranella (C), Trapasso L., Rocci, Di Lodovico, De Remigis, Olivieri, Cargini, Jonuzovski A., Massi, Cortellucci, Di Marco. A disposizione: Cuomo, Stracciasacco, Jonuzovski L., Guerri, Trapasso M., D’Egidio. Allenatore: Di Domenico.
FC SASSARI TORRES FEMMINILE: Griffiths (81′ Chessa); Ledda, Tola, Congia, Sanna; Campesi, Lombardo (60′ Fancellu), Cocco (68′ Orsini); Sotgiu (68′ Mannucci); Dasara (60′ Farris), Ladu. Allenatore: Desole.

Stefano Migheli – www.sassaritorresfemminile.it

Condividi

Related Post