Patentino Uefa A, Scout and Match-Analyst.

La Sassari Torres Femminile impreziosisce il proprio organico con l’ingresso di Antonio Genovese Nato a Milano il 20 settembre 1977, ha, nel 2018, conseguito il patentino UEFA A.
A seguire si è specializzato in Scouting & Match Analysis presso le più importanti federazioni europee e mondiali.
Tra i suoi club precedenti, oltre l’esperienza all’Empoli insieme al Direttore Sportivo Marco Landi, il suo curriculum vanti l’Apulia Trani, la Res Roma, il Monza, Inter Femminile e maschile.

LE PAROLE DI ANDREA BUDRONI, PRESIDENTE ROSSOBLU’:

“Quest’anno la Torres Femminile avrà una freccia in più nel proprio arco. In panchina, farà coppia con Tore Arca, Mister Antonio Genovese. Alle sue spalle un curriculum di tutto rispetto, un preparato match analyst e sicuramente un capace mental coach. Un elemento che si va ad aggiungere ad uno staff già di qualità portando a disposizione delle ragazze una nuova professionalità.”

LE PAROLE DI ANTONIO GENOVESE:

“È un piacere collaborare con una società storica, che di fatto è la storia del calcio femminile italiano. Sono stato avvicinato dal Direttore Sportivo Landi, con il quale abbiamo già collaborato ad Empoli, e ho immediatamente accettato questa nuova avventura. Lavorerò a stretto contatto con lo staff tecnico e col Direttore Sportivo per cercare di mettere a loro disposizione tutta l’esperienza e conoscenza che ho acquisito negli ultimi anni. Mi voglio mettere totalmente a disposizione di questa Torres per farla crescere e farla ritornare in un tempo, possibilmente breve, alla classifica e Serie che merita.”